ORIGINI DELLA LEAN MANUFACTURING

Il suo padre fondatore Taiichi Ohno, un ingegnere con diversi ruoli di responsabilità in Toyota,  attraverso un meticoloso lavoro di osservazione e analisi negli stabilimenti produttivi dell’azienda riuscì a concepire il modello di produzione snella nell’idea di “fabbrica integrata o a sei ZERI”:

ZERO Stock
ZERO Difetti
ZERO Conflitti
ZERO Tempi morti di produzione
ZERO Tempi di attesa per il cliente
ZERO Burocrazia e comunicazione Inutile
Il suo obiettivo era quello di ottenere il necessario recupero di produttività tendendo a ridurre o perfino eliminare ogni PERDITA e ogni SPRECO nell’intero sistema produttivo e organizzativo tramite due pilastri principali: l’autoattivazione della produzione e il Just in Time.
 

Anche sul piano delle risorse umane il cambiamento fu radicale tanto da segnare il passaggio fondamentale dalla precedente contrapposizione fra operai e datori di lavoro a una nuova realtà produttiva in cui sarebbero state eliminate le distanze e fratture fra le due parti in nome di un innovativo senso comune di appartenenza, di una volontà di crescita culturale collettiva, di una compartecipazione al raggiungimento della massima efficienza del sistema e al miglioramento continuo dell’azienda (Kaizen). Il TPS si sviluppò e perfezionò dal ‘45 fino agli anni ’70 dando la forza alla Toyota Motor Company non solo di affrontare la grave crisi economica del 1973 con maggiori capacità difensive della concorrenza americana, ma di sbaragliarla negli anni ’80 con una produzione annua di 11 mio. di vetture contro gli 8 mio. dei giganti statunitensi. Con il termine anglosassone “ Lean Manufacturing” si tradusse così quella “produzione snella” Giapponese, una volta che negli Stati Uniti si prese coscienza, con la pubblicazione nel 1990 del libro manifesto ”The machine that changed the world” (Womack-James-Roos), della necessità di riconoscere la potenza di quel modello innovativo tutto da imitare.
INVIA LA TUA CANDIDATURA
Vuoi entrare a far parte del nostro team?
Contattaci, programmeremo un incontro conoscitivo per capire se hai le competenze necessarie per poter lavorare con noi.
New Value   |   Via Pier Capponi 32 50132 FI   |   P. IVA 01912190970 - REA FI547638 - Cap. i.v. € 32.000 - Pec nvgroup@pec.it   |   Tagmap