PRODUCTIVE MAINTENANCE

La Lean Maintenance, o in parole più semplici l’applicazione di corretti principi di Manutenzione per uno stabilimento produttivo, è uno dei fattori chiave per l’azienda di successo.
È ben noto che, a causa dei costi piuttosto rilevanti delle azioni manutentive, il problema principale per la Manutenzione è proprio quello di ricercare il miglior compromesso possibile tra azioni per eliminare le perdite di produzione dovute ad un'inadeguata manutenzione e costi delle attività manutentive. Per ottenere una ottimale Lean Maintenance, i nostri moduli di training di base partono dall’analisi della situazione corrente di perdite per guasto per passare al ripristino delle condizioni di base della macchina e infine all’impostazione di opportune contromisure per evitare tali tipi di perdite. In questo modo si creano le condizioni per aumentare la Produttività degli Impianti (O.E.E., MTBF) attraverso un'efficace azione manutentiva (MTTR). I moduli avanzati di Lean Maintenance hanno invece come obiettivo principale la riduzione dei costi di manutenzione (manodopera e materiali), e il raggiungimento di zero perdite in Produzione.
Il risultato finale è quindi la massimizzazione dell’utilizzazione del macchinario al minor costo manutentivo possibile.
Moduli formativi
• Autonomous Maintenance Basic Kaizen Week
• Autonomous Maintenance Advanced Kaizen Week
• Professional Maintenance Basic Kaizen Week
• Professional Maintenance Advanced Kaizen Week

Ogni pacchetto prevede una fase iniziale di training in aula ed una sessione "on the job" con esercitazioni e test.
 
Il Pacchetto Manutenzione permetterà di:
• capire ed approfondire le perdite dovute provocate dai Guasti
• ripristinare le condizioni di base delle macchine
• prevenire la ripetizione dei Guasti ricorrenti • definire gli standard più efficienti per la Manutenzione degli impianti
• aumentare l'O.E.E. (Produttività delle Macchine) attraverso la riduzione delle perdite • ridurre il costo totale della Manutenzione.