SUPPLY CHAIN LOGISTICS

La Supply Chain e la Logistica sono due fondamentali aspetti per creare valore per il Cliente e per il Produttore. La gestione di una Lean Supply Chain coinvolge le attività logistiche delle aziende e mira a migliorarne l’efficienza: ottimizzare al massimo il lavoro dell’azienda, riducendo tempi e costi di fornitura, non è che uno degli scopi di una Lean Supply Chain.
Per migliorare le performance nel lungo termine dell’Azienda, Supply Chain e Logistica necessitano di un coordinamento strategico e sistematico tra funzioni operative tradizionali e metodologie operative trasversali a queste funzioni. Questo programma darà una chiara visione su come implementare una Lean Supply Chain in modo controllato ed ottimizzato, partendo dai fornitori e arrivando alla postazione di lavoro mediante una corretta gestione dei materiali. L'azienda cliente imparerà come valutare le perdite relative alla logistica per focalizzarsi sui processi critici di gestione dei materiali.


Moduli formativi
Logistics & Pull Transformation
• Logistics Basic
• Value Stream Mapping
• Pull Flow Criteria (4 JIT Principles)

Internal Logistics
• Logistics for WO: Lean Line Side Management
• Pull Transformation in Internal Flow: the Mitsusumashi Technique
• Advanced Handling: Logistics Low Cost Automation

Supply Chain & External Logistics
• Milk Run
• Integrated Packaging System
• Advanced Milkrun /Truck-kanban and the direct delivery to the line)
• Advanced Integration in Supply Chain (RFID supported)
 
La Supply Chain & Logistics Package permette di:
• integrare le reti vendita, produzione e acquisti
• livellare i volumi e il mix produttivo e aumentare le saturazioni delle linee
•creare condizioni di flusso teso all’interno dello stabilimento e con i fornitori
• ridurre in maniera significativa i livelli di stock
• minimizzare la movimentazione interna, anche con consegne dirette da fornitori a linea di montaggio.

Risultati attesi :
• Livello di servizio al cliente esterno = tempestiva e puntualità nell'evasione ordini
• Livello di servizio al cliente interno = nessuna perdita di produzione e nessuna riprogrammazione per mancanza di materiale
• Riduzione stock e giro lavoro
• Riduzione del costo dell'Handling e dei Costi della Logistica
• Riduzione danneggiamenti e obsolescenza materiali (anche per la tipologia dei contenitori)
• Aumento competenze logistiche di stabilimento