TOTAL QUALITY CONTROL

L’obiettivo da perseguire nei processi industriali e di servizio è sempre quello di garantire l’eccellenza operativa, raggiungendo standard di Qualità in accordo con le attese del Cliente ed al contempo di contenere le fonti di variabilità di costo nei processi. La Qualità del processo si coniuga dunque con la necessità di una gestione economica, basata cioè su costi pianificabili e rapportabili con i ricavi.

Le tecniche di controllo statistico e miglioramento dei processi per raggiungere la piena efficienza operativa, da materia per “esperti” sono diventate in modo crescente uno strumento operativo a disposizione di tutta l’organizzazione per perseguire con successo gli obiettivi sopra tracciati: si tratta di
• Comprendere le cause di variabilità, al fine di contenerle;
• Impostare gli standard di produzione su obiettivi economicamente sostenibili e che garantiscano la qualità dei prodotti e dei processi.

Il nostro programma è centrato su una strategia operativa che vede nella diffusione di strumenti semplici, ma scientificamente robusti, l’occasione per raggiungere l’ operational excellence e realizzare anche una crescita delle professionalità, orientandole verso soluzioni standard a problemi produttivi attraverso prima l'analisi del problema stesso e dopo l'applicazione della sua soluzione con azioni mirate e pianificate.
I metodi e gli strumenti del programma sono stati messi a punto nel corso di esperienze operative e sono organizzate allo scopo di ottenere l’eccellenza operativa attraverso un miglioramento costante della Qualità, privilegiando dapprima le capacità reattive dell’organizzazione (analizzare i problemi esistenti e risolverli), e sviluppando nel contempo le capacità proattive (anticipare le possibili cause di problema, allo scopo di avere ritorni economici certi).

 

Moduli formativi
• Il Controllo Statistico dei Processi: formazione di base su Strumenti di Problem Solving e tools statistici; implementazione sui processi aziendali di opportune rilevazioni dei dati.
• Basic Quality Kaizen Week: Applicazione di tecniche di Problem Setting e Probelm Solving a problemi che producono perdite economiche nei processi
• Advanced Quality Kaizen Event: Applicazione di Tecniche statistiche avanzate a problemi cronici, complessi e di rilevante impatto sui costi
• Proactive Quality Kaizen Programme: Applicazione di Tecniche proattive di Problem Setting e di tecniche statistiche avanzate per il stabilire le condizioni per Zero Difetti.

Ogni pacchetto prevede una fase iniziale di training in aula ed una sessione "on the job" con esercitazioni e test.
 
Il Pacchetto Controllo Qualità permetterà di:
• imparare come scoprire, analizzare e risolvere i problemi di Qualità dei processi
• essere autonomi nel definire e migliorare gli standard operativi per la Qualità
• risolvere problemi di variabilità dei processi ottenendo risultati economicamente vantaggiosi
• superare l’approccio reattivo ai problemi ("intervengo quando i problemi si presentano") ad un approccio proattivo ("creo le condizioni affinchè non sorgano problemi")
• superare una cultura della Qualità come semplice applicazione di norme per affermare una cultura dell Qualità come strumento di miglioramento concreto ed economicamente valutabile.